Indagini in ambito aziendale 
per assenteismo ingiustificato





Indagini in ambito aziendale 
per assenteismo ingiustificato


assenteismo ingiustificato

L’Istituto Investigativo ARGO TK mette a disposizione delle Imprese i suoi servizi finalizzati alla tutela del patrimonio e degli asset.

Una delle tipologie di indagine richiesta dalle aziende, riguarda la ricerca e la documentazione di elementi probatori da sostenere in giudizio che certifichino l’eventuale assenteismo sistematico e ingiustificato del lavoratore.


Con il termine assenteismo si fa riferimento ad un fenomeno di natura sociale oggigiorno molto diffuso che, in ambito lavorativo, concerne il comportamento tenuto dai lavoratori che sistematicamente si assentano dal posto di lavoro, senza che effettivamente sussistano condizioni che giustifichino la sua assenza.
Nelle grandi aziende l’assenteismo incide negativamente sia sull’economia dell’azienda sia sui lavoratori. L’azienda, infatti, in presenza di dipendenti assenteisti, tende a perdere produttività a causa della modifica dei programmi di lavoro e delle sostituzioni del lavoratore o dei lavoratori assenti.

L’assenteismo dal lavoro può manifestarsi in svariate forme. Può sussistere nel caso del dipendente che fa un uso eccessivo di permessi retribuiti o di permessi per malattia, o nell’ipotesi del dipendente che, assente dal lavoro, si fa coprire dai colleghi oppure fa assenze non giustificate, o ancora, in alcuni casi il dipendente assenteista si reca a svolgere un altro lavoro, a volte in concorrenza con l’azienda per cui lavora.
Il dipendente può aver optato anche per un “assenteismo tattico” (così identificato dalla Corte di Cassazione con la Sentenza n. 18678 del 4 settembre 2014), reiterando assenze, anche all’interno dello stesso mese, sempre agganciate ai giorni di riposo dal lavoro, rendendo di fatto la sua prestazione lavorativa inadeguata sotto il profilo produttivo e quindi pregiudizievole per la sua azienda.

Secondo la normativa italiana, il solo fatto di essere assente in modo ingiustificato dal lavoro non legittima il licenziamento disciplinare del lavoratore, bensì potrà essere licenziato per giusta causa (quindi senza preavviso) nel caso in cui la sua condotta sia ritenuta talmente grave da non consentire la prosecuzione del lavoro, neppure provvisoria, in quanto è venuto meno il vincolo fiduciario tra lavoratore e datore di lavoro.

Pertanto, allo scopo di costituire prove che certifichino l’assenteismo del dipendente, diffusa è la prassi, oltretutto avallata in varie istanze della Suprema Corte, di rivolgersi a strutture investigative private al fine di appurare le mancanze del lavoratore.

Un Istituto Investigativo, nel rispetto della Privacy e delle normative che regolano i rapporti di lavoro, è autorizzato e in grado di ricercare, verificare e produrre elementi probatori in caso di illecite e fraudolente mancanze o assenze dal posto di lavoro, soprattutto per far valere in sede giudiziaria i diritti lesi del datore di lavoro o dell’azienda.
Lo scopo delle investigazioni sull’assenteismo sul lavoro è dunque quello documentare ogni tipo di elemento che risulti utile a tal fine.


Facebook

ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/